HowToDo Rocks

Come eseguire il root su Samsung Galaxy S2

Come eseguire il root su Samsung Galaxy S2

Come eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2

Vedremo in questo articolo come eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2.

Faremo anche luce sui punti essenziali legati al “rooting”. Il nostro team spera che questo articolo ti aiuti a eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2.

Come eseguire il root su Samsung Galaxy S2

Ma prima, il modo più semplice è scaricare un’app dedicata, da Google Play Store o da Opera Store, a seconda del sistema operativo.

Qual è il rooting nel tuo Samsung Galaxy S2

“Rooting” è un processo che consente agli utenti di smartphone, tablet e altri dispositivi che funzionano sul sistema operativo, come il tuo Samsung Galaxy S2, un maggiore controllo (chiamato “accesso root”) in diversi sottosistemi di Android, iOS o altri.

Poiché Android, iOS o altri utilizzano il kernel Linux, questo processo fornisce l’accesso ai diritti amministrativi come Linux o sistemi operativi basati su Linux come FreeBSD o OS X.

Perché eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2

Innanzitutto, vogliamo che tu sappia che non ti consigliamo di eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2. In effetti, eseguendo il rooting del telefono, rischi di perdere la garanzia del telefono.

Come eseguire il root su Samsung Galaxy S2

Inoltre, questa operazione può essere semplicemente vietata sul tuo Samsung Galaxy S2. Se desideri comunque eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2, non possiamo essere ritenuti responsabili per le possibili conseguenze di questa operazione.

Questo processo viene eseguito per ottenere autorizzazioni più elevate, inizialmente limitate dal produttore del software su alcuni dispositivi.

Pertanto, questo processo ti darà flessibilità (o autorizzazioni) per ignorare le applicazioni di sistema e le loro impostazioni, eseguire applicazioni speciali che richiedono autorizzazioni di amministratore o avviare altre operazioni che gli utenti ordinari del tuo sistema operativo non possono eseguire.

In Samsung Galaxy S2, il processo di root aiuta anche a rimuovere e sostituire completamente il sistema operativo del dispositivo, solitamente con l’ultima versione.

Radice il tuo Samsung Galaxy S2 con Kingo Root

Kingo è un’applicazione che include una serie di software di debug del sistema per dispositivi mobili, tra cui Kingo Root per il tuo sistema operativo, Kingo Root APK e Kingo SuperUser. È progettato per aiutare gli utenti del sistema operativo ad abbattere i propri dispositivi, ovvero ad avere accesso root.

Kingo è stato rilasciato per la prima volta su Android e offre metodi di rooting per molti dispositivi mobili di diversi modelli, come il tuo Samsung Galaxy S2. Per quanto riguarda le versioni del sistema operativo, supporta dalle versioni del sistema operativo 1.5 alla versione più recente.

Per usare Kingo, vai sul web e scarica “Kingo Root”. Una volta installata, l’applicazione ti guiderà attraverso il processo di rooting del tuo Samsung Galaxy S2.

Radice Samsung Galaxy S2 con Towelroot

Nel giugno 2014, un hacker americano ha rilasciato un sistema operativo root per dispositivi mobili come il tuo Samsung Galaxy S2. Il bug utilizzato è costruito attorno al kernel Linux. Questo difetto è stato scoperto da un hacker e sfrutta un difetto nel sottosistema Futex che, a sua volta, consente l’escalation dei privilegi.

Il difetto, noto come Towelroot, è stato designato come uno “strumento di routing del sistema operativo con un clic” dalla comunità degli hacker. Questa applicazione è stata progettata per essere installata rapidamente come qualsiasi altra applicazione.

Non spiegheremo in dettaglio il processo di download dell’applicazione qui e ti consentiremo di andare sul Web e trovarlo da solo.

Sebbene sia stato originariamente rilasciato per alcune versioni del tuo sistema operativo, lo sfruttamento di root è stato reso compatibile con la maggior parte dei dispositivi mobili disponibili in quel momento.

Ad esempio, è stato testato e trovato funzionare con il tuo Samsung Galaxy S2.

Fai attenzione però, gli ultimi aggiornamenti di sistema sul tuo Samsung Galaxy S2 hanno probabilmente chiuso questo difetto e potrebbero non consentirti di utilizzare Towelroot come desideri.

I vantaggi del rooting rapido sul tuo Samsung Galaxy S2

I vantaggi del rooting del tuo Samsung Galaxy S2 sono, tra le altre cose, la possibilità di avere il pieno controllo sull’aspetto e l’aspetto del dispositivo.

Poiché un super utente ha accesso ai file di sistema del dispositivo, tutti gli aspetti del sistema operativo possono essere personalizzati, l’unica vera limitazione è il livello di esperienza di codifica software di base sul tuo Samsung Galaxy S2.

I vantaggi immediati del sistema radicato sono:

  • Supporto del tema, che ti consente di modificare la maggior parte delle immagini, dal colore dell’icona della batteria, all’animazione di avvio che appare quando avvii il tuo Samsung Galaxy S2.
  • Pieno controllo del kernel, che, ad esempio, consente l’overclock e il sotto-avvio di CPU e GPU.
  • Controllo completo delle applicazioni, inclusa la possibilità di eseguire il backup in batch, ripristinare o modificare applicazioni o rimuovere bloatware preinstallati su molti telefoni.
  • Processi personalizzati automatizzati a livello di sistema utilizzando applicazioni di terze parti.
  • Possibilità di installare firmware personalizzato (noto anche come ROM personalizzata) o software (come Xposed, Busybox …). Queste funzionalità consentono livelli aggiuntivi di controllo sul tuo Samsung Galaxy S2.

Possibili problemi di root sul tuo Samsung Galaxy S2

Potresti perdere la garanzia sul telefono.

Infatti, oltre ai vantaggi descritti nel paragrafo precedente, il rooting di un dispositivo mobile presenta anche dei propri svantaggi.

La cosa più importante è la garanzia dell’azienda e la possibilità di ripristinare se il processo di rooting non riesce.

Il rooting è una decisione di tutti, quindi tieni presente che il produttore del tuo Samsung Galaxy S2 potrebbe rifiutare totalmente di utilizzare la garanzia. E questo, anche quando il periodo di validità non è ancora terminato.

Attualmente, solo una manciata di dispositivi mobili può essere sradicata (annullare l’operazione di root) per ripristinare il loro stato originale.

La maggior parte delle altre macchine, come probabilmente il tuo Samsung Galaxy S2, si bloccherà permanentemente se il processo di avvio fallisce.

Potrebbe far funzionare la macchina più lentamente dell’originale

Inoltre, il successo del rooting non significa necessariamente che le prestazioni del tuo Samsung Galaxy S2 migliorino.

Una manciata di utenti di sistemi operativi mobili ha anche aggiunto che, pur cercando di migliorare la velocità e di aggiungere nuove funzionalità, hanno perso tutte le capacità intrinseche del dispositivo anche se il processo di rooting è andato bene.

Problemi di sicurezza di root sul tuo Samsung Galaxy S2

Inoltre, il rooting e l’installazione di una ROM sostitutiva esporranno il tuo Samsung Galaxy S2 ad un alto rischio di infezione virale.

Il telefono può perdere la sua sicurezza, essere attaccato da un hacker o da un altro.

Allo stesso modo, anche la personalizzazione delle app e la ricerca del software per far funzionare il telefono possono richiedere molto tempo.

Applicazioni che acquisiscono privilegi di root su Samsung Galaxy S2

Ecco un elenco non esaustivo di applicazioni che verranno attivate sul tuo Samsung Galaxy S2:

Superuser consente all’utente di controllare quali applicazioni utilizzano la root con due pulsanti: consentire o negare.

Di conseguenza, alcune applicazioni sconosciute, applicazioni dannose dovranno chiedere a root prima di essere eseguite.

Se vuoi abbandonare la richiesta di autorizzazione, vai al menu sotto Superutente, Impostazioni, quindi Deseleziona notifica.

Titanium Backup è un’applicazione per fare copie di backup delle applicazioni installate e può fare un backup delle informazioni e dei dati memorizzati nel tuo Samsung Galaxy S2.

Backup frequenti assicurano il corretto funzionamento durante l’installazione di una ROM personalizzata.

Inoltre, l’applicazione per aiutare a eliminare alcuni dati.

Inoltre, Titanium Backup può utilizzare gli account Dropbox per il backup (oltre alla scheda SD).

Metamorph è una piccola applicazione che ti consente di personalizzare l’aspetto di quasi tutti i componenti del sistema operativo come la schermata di blocco, la schermata iniziale, le icone delle applicazioni e quasi qualsiasi cosa sullo schermo. Il tema Metamorph è ampiamente disponibile su Internet.

Scaricalo e copialo sulla scheda di memoria, avvia Metamorph, quindi seleziona quel tema.

Con Metamorph, puoi trasformare il tuo Samsung Galaxy S2 in un’interfaccia HTC, Samsung TouchWiz o Sony TimeScape.

Adaway è un’applicazione che blocca gli annunci sull’indirizzo IP modificando il file hosts.

Inoltre, l’applicazione non rallenta il tuo Samsung Galaxy S2 e quasi tutte le pubblicità sono bloccate.

In questo modo, puoi facilmente eseguire il root degli annunci sul tuo Samsung Galaxy S2.

SSH Tunnel è un’applicazione che ti consente di stabilire connessioni protette utilizzando il protocollo SSH. Questa applicazione è particolarmente utile quando devi utilizzare il Wi-Fi in un’area pubblica senza che nessuno interferisca con i tuoi scambi di Samsung Galaxy S2.

Dati come GMail, Facebook, Agenda, messaggi tramite IP saranno assolutamente al sicuro.

Tasker è un’applicazione che automatizza le attività di routine, senza la necessità di privilegi di root per eseguirla. Tuttavia, alcune funzionalità Tasker richiedono l’accesso come root sul tuo Samsung Galaxy S2. Con Tasker, puoi configurare l’applicazione in modo che venga eseguita automaticamente quando l’auricolare è connesso, programmare l’esecuzione / l’arresto dell’applicazione, aumentare il volume e altro ancora.

Tasker ti aiuterà a svolgere più lavoro in modo più efficiente.

SetCPU è uno strumento utile per regolare il clock della CPU per ogni stato della macchina al fine di ottimizzare la durata della batteria. Ad esempio, durante il caricamento, la CPU funzionerà a piena velocità, mentre quando si lascia la macchina in modalità standby, la velocità scenderà, a circa 250 MHz, 500 MHz o quello che si desidera.

Con il tuo Samsung Galaxy S2 overcloccato, SetCPU aiuta a prevenire il surriscaldamento della temperatura, visualizzando la temperatura e l’orologio corrispondente per ogni utilizzo.

Busybox fornisce comandi Linux da eseguire sul tuo Samsung Galaxy S2. Per gli utenti ordinari, non vedrai BusyBox in esecuzione come tale.

L’applicazione verrà invece utilizzata come piattaforma per altre applicazioni (come Metamorph) per sfruttare la natura open source di Linux.

“Wireless Tether” è un’applicazione che trasforma il tuo telefono in un hotspot Wi-Fi xG.

Alcuni operatori offrono una connessione Wi-Fi ai propri utenti, ma la configurazione può essere difficile.

Tuttavia, pochi operatori supportano un hotspot xG. L’utilizzo è semplice, basta impostare la rete dati xG, fare clic sull’icona Wi-Fi al centro, quindi collegare il dispositivo da utilizzare con la rete creata.

Tutto questo su Wi-Fi ovviamente.

Per concludere sul root del tuo Samsung Galaxy S2

Speriamo di averti fornito come eseguire il root del tuo Samsung Galaxy S2.

Attenzione, ancora una volta, non ti consigliamo di passare alla modalità root del tuo telefono.

Questa operazione è a proprio rischio, inclusa qualsiasi perdita di garanzia.

Il nostro team di esperti è qui per lei tramite il nostro modulo di contatto, per ulteriori informazioni.